Gaba, integratore naturale, contro i disturbi d’ansia

Disturbi d’ansia sono condizioni mediche che colpiscono circa 40 milioni di americani dai 18 anni in su, secondo quanto riportato dall’Istituto Nazionale di Salute Mentale. A differenza dell’ansia lieve che è a breve termine ed è causata da un evento stressante, i disturbi d’ansia colpiscono una persona a lungo termine e potrebbero peggiorare progressivamente se non trattati. Disturbi d’ansia includono malattie come il disturbo di panico, disturbo d’ansia generalizzato, disturbi ossessivo-compulsivi e fobie. GABA o acido gamma-amminobutirrico è un integratore naturale che può essere di beneficio per le persone che soffrono di ansia.

Funzione

cervello

GABA è un neurotrasmettitore nel cervello, quindi, è una sostanza essenziale che supporta la corretta funzione cerebrale. Il GABA è prodotto naturalmente nel corpo dall’acido glutammico con l’aiuto della vitamina B6. L’acido glutammico è un amminoacido che aiuta a diminuire l’attività delle cellule cerebrali. GABA funziona anche in sinergia con altri nutrienti come la niacina e l’inositolo per ridurre i sintomi di stress e ansia. Alcuni farmaci anti-ansia come le benzodiazepine stimolano i recettori GABA, offrendo così lo stesso effetto rilassante e calmante di un integratore GABA.

Integratori GABA

Alcuni medici raccomandano gli integratori GABA per i disturbi d’ansia. Secondo il dott. James Balch,  coautore di “Prescrizione per farmaci alternativi“, è raccomandata la supplementazione con GABA per forme di ansia da lievi a moderate, grazie ai suoi effetti calmanti e sedativi. Alcuni supplementi contengono solo GABA, mentre altri includono altri aminoacidi o vitamine nella loro formula.

Altri professionisti del settore medico ritengono che il GABA non attraversi la barriera cervello-sangue e, di conseguenza, i supplementi orali non siano efficaci. Suggeriscono, invece, di usare la L-teanina, un amminoacido che aumenta il livello di GABA nel corpo e attraversa la barriera emato-encefalica. Un’altra opzione è quella di utilizzare integratori come kava o 5-HTP che hanno anche effetti anti-ansia, stimolando i recettori GABA.

Dosaggio

Mano con pillole

Il dosaggio ottimale degli integratori GABA è controverso. Come regola generale, le dosi più basse di GABA sono utilizzate per l’ansia, mentre sono necessarie dosi più elevate per problemi di sonno o depressione. Il Dr. Balch consiglia 500 mg due o tre volte al giorno. Alcuni integratori contengono fino a 3 g per compressa.

Sicurezza e interazioni farmacologiche

Donna con la testa appoggiata sul tavolo

Il supplemento GABA è considerato sicuro in dosi giornaliere fino a 3 g. Una leggera sonnolenza può essere un possibile effetto collaterale, quindi, una singola dose può essere assunta prima di coricarsi. Questo integratore non causa problemi di memoria, dipendenza se interrotto. I supplementi GABA, tuttavia, possono interagire con farmaci anti-ansia e antidepressivi, così come alcuni rilassanti muscolari e antidolorifici da prescrizione.

Considerazioni

Gli integratori GABA non sostituiscono il trattamento convenzionale per l’ansia. Poiché GABA potrebbe interferire con altri farmaci, si consiglia di chiedere consiglio al proprio medico.

Fonte:https://www.livestrong.com/article/178442-medications-that-treat-adhd-anxiety/