Come gestire in modo naturale la depressione maniacale

Uomo con la testa fra le mani

Tu o qualcuno che conosci sperimenta sbalzi d’umore estremi con una frequenza ricorrente?Se è così, potrebbe essere un segno di depressione maniacale.

Sebbene molte persone convivano con la depressione maniacale, nota anche come disturbo bipolare, molti casi non vengono mai diagnosticati con precisione. Gli esperti ritengono che almeno da 5 a 6 milioni di persone soffrano di questa condizione solo negli Stati Uniti.

Anche le persone sane sperimentano molti cambiamenti nei loro stati d’animo durante il giorno e nel corso della loro vita, ma quelli con depressione maniacale sono inclini a molto più bruschi e drastici “alti e bassi”. La maggior parte delle persone con depressione maniacale ha un’esperienza così bassa (depressione) e fasi (maniacali) elevate che la loro qualità della vita è significativamente compromessa. Ciò influisce notevolmente sulla loro capacità di vivere normalmente, mantenere relazioni, prendersi cura dei loro corpi, lavorare e comunicare con gli altri.

Il disturbo bipolare influenza praticamente ogni aspetto della vita di una persona, compresi i pensieri, le sensazioni corporee, il sonno, la personalità e i suoi comportamenti. Durante i periodi ad alta mania della depressione maniacale, i sintomi di solito includono irrequietezza, rabbia, allucinazioni e aggressività. D’altra parte, durante i bassi episodi i sintomi sono quelli comuni alla depressione, come stanchezza, disperazione, perdita di motivazione e isolamento sociale. Sebbene la causa esatta della depressione maniacale non sia interamente nota, alcuni dei fattori che contribuiscono al suo sviluppo includono la genetica, la chimica del cervello, l’ambiente infantile e gli eventi della vita.

Come la depressione clinica / maggiore e altri disturbi mentali, la depressione maniacale è una condizione che deve essere controllata attentamente durante la vita di qualcuno. Diventare educato alla condizione e ai suoi segni premonitori, ottenere un aiuto professionale e ridurre l’ansia e la depressione attraverso uno stile di vita sano e diminuire lo stress può aiutare a gestire la depressione maniacale. Scoprire tutto ciò che si può sapere su come il disturbo bipolare si sviluppa, progredisce ed è sostenuto può aiutare te o un membro della famiglia a gestire i sintomi di questa condizione a volte debilitante.

Trattamenti naturali per la depressione maniacale

Pillole colorate

Il disturbo bipolare può essere progressivo e peggiorare nel tempo quando non diagnosticato. Alcune persone finiscono per avere cambiamenti o episodi di umore più drastici, e più frequentemente, con il passare del tempo e i sintomi non vengono trattati. Sebbene non possa essere completamente curato nella maggior parte dei casi, la gestione dei sintomi può prevenire frequenti sbalzi d’umore e comportamenti suicidi e distruttivi.

Proprio come con la depressione o l’ansia clinica, molti medici scelgono di controllare il disturbo bipolare usando farmaci (come stabilizzatori dell’umore, antipsicotici, antidepressivi e farmaci anti-ansia). Ci sono molti trattamenti naturali efficaci, tuttavia, che possono anche aiutare a controllare i sintomi delle fasi maniacali o depressive, e questi hanno praticamente zero effetti collaterali negativi, a differenza dei farmaci psicotropi.

Il trattamento per la depressione e il disturbo bipolare ha fatto molta strada e oggi molte persone sono in grado di ricevere un aiuto che migliora significativamente la qualità della loro vita, le relazioni, i livelli di indipendenza e la capacità di vivere una vita felice. Anche quando si utilizzano i farmaci, queste opzioni di trattamento di seguito possono aiutare a stabilizzare la condizione e migliorare il recupero.

Conoscenza del disturbo di cui si è affetti e assistenza medica

Dottoressa nel suo studio

Molti esperti ritengono che essere istruiti sulla depressione maniacale, apprendere i suoi sintomi e adottare un piano per riconoscere i primi segni premonitori di un episodio depressivo o maniacale, può essere uno degli strumenti migliori. Questo aiuta a sviluppare le capacità di risoluzione del problema e stabilisce un piano per cosa fare quando inizia a emergere la depressione o la mania. Incontrare altre persone con depressione bipolare, leggere online suggerimenti utili per questo disturbo e migliorare la propria vita con cose come attività fisica, meditazione e progetti creativi, può aumentare l’autostima e mantenere un ambiente più pacifico.

La terapia cognitivo comportamentale (CBT) è un tipo di terapia che ha dimostrato di essere promettente per la gestione naturale degli episodi di disturbo bipolare. La CBT può aiutarti a iniziare a riconoscere i modelli di pensiero che scatenano gli sbalzi d’umore; sii attento ai tuoi sentimenti, sensazioni corporee ed emozioni prima che si trasformino in sintomi più gravi.

In uno studio sistematico di miglioramento del trattamento per lo studio del disturbo bipolare, i ricercatori hanno suddiviso le persone in due gruppi, quelli sottoposti a terapia collaborativa versus psicoterapia intensiva CBT, per oltre nove mesi e hanno scoperto che coloro che praticavano la CBT avevano meno recidive e minori tassi di ospedalizzazione. Indipendentemente dal tipo di approccio terapeutico scelto, alcuni dei modi per migliorare le sessioni di terapia e il recupero includono:

  • essere aperti e onesti

  • ottenere supporto dalla tua famiglia (anche includendoli nelle sessioni di terapia)

  • creare un piano quotidiano per aiutare a gestire lo stress e rimanere organizzati

  • tenere un diario dei propri sentimenti

  • rimanere aperti ai suggerimenti del proprio terapeuta

  • entrare in un gruppo di supporto o in un gruppo di terapia è un altro ottimo modo per ridurre lo stress sulla depressione maniacale, connettersi con altre persone che attraversano la stessa difficoltà e ricevere preziosi consigli dagli altri che hanno recuperato.

Esercizio (meglio se all’aperto)

Uomo che fa esercizio all'aperto

L’esercizio fisico è praticamente un rimedio naturale alla depressione, poiché è un modo utile per ridurre lo stress, aumentare la sicurezza, aiutare a dormire bene, prendersi cura del proprio corpo. Molti terapeuti che lavorano con pazienti affetti da depressione o ansia consigliano di fare una passeggiata all’aperto tutti i giorni, indipendentemente dal tempo o dal periodo dell’anno, per rimanere in contatto con la natura, le stagioni e gli elementi che ci circondano.

Esercitarsi all’aperto ha gli stessi benefici dell’esercizio fisico (è buono per il cuore, l’immunità, le ossa e il peso, per esempio), oltre a esporti alla luce naturale, ti connette a ciò che ti circonda. Esso aiuta a ridurre l’ansia, i sentimenti di isolamento, stanchezza e disperazione.

Questo è supportato dalla ricerca. Uno studio del 2016, pubblicato sul  Journal of Affective Disorders, ha rilevato che “l’esercizio fisico era associato a migliori misure sanitarie inclusi sintomi depressivi, funzionamento e qualità della vita.

Seguire una dieta sana

Frutta e verdura

Potresti essere sorpreso di sapere quanto modificare la tua dieta può cambiare il tuo modo di sentirti. Alcuni studi hanno scoperto che coloro che seguono diete ad alto contenuto di alimenti trasformati hanno fino al 60% in più di probabilità di soffrire di depressione rispetto alle persone che seguono diete più sane. La dieta può influenzare notevolmente la produzione di ormoni, le funzioni dei neurotrasmettitori, l’energia e altri processi che influiscono sull’umore generale.

Come parte di una dieta anti-depressione, è meglio evitare cibi che contengono molto zucchero, aggiunta di sodio e ingredienti artificiali, oltre a ridurre notevolmente o eliminare caffeina e alcol. Alcuni dei migliori alimenti per combattere l’ansia e la depressione includono:

  • Grassi sani: cocco, latte crudo e carne nutrita con erba (il grasso saturo supporta la funzione cellulare e la salute neurologica)

  • Alimenti proteici magri: uova, pesce, carne nutrita con erba e pollame allevato al pascolo. Cerca di assumere almeno 150 gr di proteine ​​magre di alta qualità ad ogni pasto per ottenere una varietà di aminoacidi che sono importanti per l’ equilibrio ormonale

  • Pesce catturato in natura: gli acidi grassi Omega-3 presenti nei pesci come salmone, halibut, sardine e sgombri sono fondamentali per mantenere un cervello sano

  • Verdure e frutta: aumenta l’assunzione di nutrienti vitali e antiossidanti che supportano l’umore

  • Alimenti ricchi di fibre: noci e semi, come semi di lino, chia, canapa e zucca, forniscono fibre essenziali oltre agli Omega-3 per la funzionalità cerebrale, e la fibra. La fibra si trova anche in prodotti freschi, cereali e fagioli ecc.

Yoga e meditazione

Donna che fa yoga al crepuscolo

La meditazione consapevole è simile alla CBT, in quanto è un modo efficace per riconoscere quando il tuo umore sta diventando problematico e le situazioni esterne ti fanno sentire stressato, arrabbiato o vulnerabile. Le pratiche di meditazione possono essere svolte nel tuo tempo libero a casa, sono libere, semplici e sono state ritenute affidabili per migliorare il controllo emotivo per migliaia di anni. Lo yoga, considerato una forma di “meditazione in movimento“, è anche benefico per le stesse ragioni ed è adatto a persone che trovano difficile meditare seduti o sdraiati.

Uno studio del 2011, pubblicato sul Journal of Psychiatric Practice, ha rilevato che le persone con disturbo bipolare che hanno partecipato a un programma di terapia cognitiva basato sulla consapevolezza per otto settimane hanno riportato miglioramenti significativi nel funzionamento esecutivo, nella memoria e nella capacità di iniziare e completare compiti. Hanno anche sperimentato “cambiamenti nel funzionamento cognitivo correlati con aumenti nell’osservazione consapevole, non giudicante e nella consapevolezza di pensieri, sentimenti e sensazioni, e non erano associati a diminuzioni della depressione”.

Integratori

Pillole che formano un pesce

Alcune erbe e integratori hanno dimostrato di migliorare i sintomi depressivi e possono aiutare a controllare l’ansia. Questi includono:

  • Le erbe naturali adattogene, tra cui gingeng, basilico santo, ashwaganda e rhodiola, aiutano a controllare la risposta allo stress del corpo, a ridurre il cortisolo, a migliorare l’energia, la concentrazione e l’equilibrio degli ormoni in vari modi.

  • L’erba di San Giovanni (Hypericum perforatum) è un antidepressivo naturale che può essere utile per dormire bene.

  • Gli acidi grassi Omega-3 derivano dall’olio di pesce e aiutano a ridurre i sintomi della depressione e l’infiammazione.

  • Gli oli essenziali per la depressione comprendono lavanda, bergamotto, ylang ylang e camomilla, che possono essere utilizzati sotto la doccia, inalati, utilizzati per l’aromaterapia o applicati sulla pelle come un modo per aumentare il rilassamento e ridurre le tensioni muscolari.

Ridurre lo stress

Qualsiasi attività o hobby divertente, creativa e rilassante è un buon modo per sfogarsi e controllare i sintomi depressivi o maniacali in modo abile e positivo. Esistono diverse cose che aiutano ad alleviare lo stress, tra cui tenere un diario o scrivere, fare arte o ascoltare musica, passare il tempo all’aria aperta, fare un bagno rilassante o trascorrere più tempo con la famiglia e gli amici. È importante dedicare il tempo ogni giorno a fare cose specifiche che ti facciano sentire in contatto con gli altri, felice e rilassato, anche se è solo per un breve periodo di tempo (ad esempio un’ora alla sera prima di andare a letto o di prima mattina) .

Quanto più si includono le attività di riduzione dello stress nella vostra routine regolare, tanto maggiore sarà il loro aiuto nella gestione dei sintomi depressivi. Una pratica utile è tenere un diario in cui registri come ti senti ogni giorno al fine di monitorare i tuoi sintomi. Puoi provare a registrare i tuoi pensieri, sentimenti e comportamenti ogni giorno per vedere quali tipi di attività ti fanno sentire più stabile e felice, rispetto a quelli che ti fanno sentire vulnerabile e facilmente incline agli sbalzi d’umore.

Fonte: https://draxe.com/manic-depression/